10 consigli su come organizzare un armadio

Come organizzare una cabina armadio

Come organizzare un armadio in modo funzionale?

Sei ossessionata dall’ordine nell’armadio? Io sì, infatti sono sempre in cerca di ispirazioni su come organizzarlo in modo funzionale e, perchè no, in modo che sia anche bello da vedere.

Dopo tante ricerche e grazie alla mia esperienza pluriennale di traslocatrice (in questo periodo sto affrontando l’ennesimo trasloco degli ultimi 5 anni), ho imparato che non conta molto la grandezza di un armadio o di una stanza, ma il modo in cui li organizzi. Perciò ho deciso di creare una lista di consigli per tenere organizzato l’armadio, con alcune ispirazioni per rendere lo spazio funzionale…

Ordinare i vestiti: come organizzare l'armadio e sfruttare lo spazio

1. La regola di base prima di cominciare ad organizzare un armadio, è prendersi un po’ di tempo per fare decluttering, ossia scegliere quali capi tenere e quali no. Avete presente Carrie in Sex & the City, quando si fa aiutare dalle sue amiche per tenere/buttare alcuni vestiti? Chiedi consiglio alle tue amiche fidate e tieni solo ciò che indossi spesso, ciò che ti piace veramente: il resto portalo alla Caritas o rivendilo su Depop. Molto spesso “avere tanti vestiti e non sapere che cosa mettere” non è solo una frase ostentata dalle fashioniste, ma un vero e proprio problema: cosa te ne fai di 4 camicie e 6 gonne a fascia comprate ai saldi e mai messe, se indossi solo maglioni e jeans?

2. Ordina i vestiti secondo delle categorie precise: i maglioni con i maglioni, le gonne con le gonne e così via. Sembra uno step scontato, ma non lo è: ho visto armadi in cui jeans erano mischiati alle felpe o le camicie piegate con le T-shirt.

Sfruttare lo spazio per organizzare l'armadio

3. Se hai molti capi di colori diversi, sistemali secondo i colori: le mie coinquiline mi prendevano in giro perché il mio armadio sembrava un arcobaleno, dicevano che era una cosa da maniaci (e forse avevano ragione). Ma che male c’è, se riesco a trovare molto più facilmente i miei vestiti con questo metodo?

4. Cambio di stagione: che incubo! La soluzione migliore per i vestiti fuori stagione sono le scatole di plastica, chiuse ermeticamente in modo da non accumulare polvere. Riponile nei ripiani alti dell’armadio o sopra, utilizza lo spazio sotto al letto anche per conservare lenzuola, coperte, asciugamani per il mare che utilizzi solo in un certo periodo dell’anno.

Ganci per collane: idee per organizzare l'armadio
5. Un armadio eccessivamente spazioso, con ripiani alti e cassetti profondi, non è poi così efficiente come si può credere. Le cose si perdono facilmente sulla parte posteriore, e i capi impilati in basso sono difficili da prendere/vedere con tutta quella roba sopra stile Torre di Pisa. Utilizza delle mensole aggiuntive o dei divisori per i cassetti, in cui riporre tutto secondo delle categorie precise: in questo modo troverai subito quello che cerchi senza dover calarti nei panni di Indiana Jones alla ricerca del crop top perduto.

6. Aggiungi delle luci a led nell’armadio, in modo da vedere bene (e utilizzare) i vestiti all’interno.

Organizzare un armadio da sogno con una bella scarpiera

7. Tieni le scarpe possibilmente “fuori dalle scatole” e dall’armadio: investi nell’acquisto di una scarpiera funzionale da mettere dove hai un angolino libero: in commercio ce ne sono tantissime per ogni esigenza di spazio, alcune sono così belle da vedere che diventano parte dell’arredamento.

8. Sfrutta al massimo lo spazio nell’armadio mettendo dei ganci sul lato interno delle ante, e appendi tutto ciò che terresti in un cassetto (a occupare spazio e a nascondersi dalla tua vista, ad esempio sciarpe, cinture e collane).

Come organizzare un armadio e appendere i vestiti

9. Se l’armadio è piccolo, ma hai spazio nel resto della stanza, puoi utilizzare una soluzione aperta per riporre i capi che utilizzi più spesso: una rella appendiabiti o uno scaffale per le borse, oltre a darti una visione istantanea dei vestiti, danno un flash di colore alla stanza e un tocco trendy in stile cabina armadio da star.

10. A cosa serve organizzare un armadio durante il weekend, se poi ricominci a lasciare i vestiti dove capita? Cerca di mantenere l’ordine: è vero che arrivi stanca la sera e hai voglia solo di buttare i vestiti sulla sedia, metterti il pigiama e dormire, ma ripromettersi di sistemare la roba il giorno dopo è quasi sempre un proposito flop! Prenderti 3 minuti ogni giorno per appendere la giacca, piegare il maglione e riporre il jeans nel cassetto è sempre meglio che arrivare al weekend con i vestiti spiegazzati accumulati sulla sedia, occupando mezz’ora per sistemarli.


Spero che questi consigli possano essere utili a tutte voi, fatemi sapere se avete altri consigli su come organizzare un armadio in modo bello e funzionale, sono curiosa di conoscerli! 🙂

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI:

http://www.livingo.it/camera-da-letto/scarpiera.html

http://www.home24.it/camera-da-letto/armadi-abiti/armadiante-scorrevoli/

11 Comments on “10 consigli su come organizzare un armadio”

  1. La prima regola è fondamentale fare una cernita delle cose vecchie, spesso impossibile!!! io anche adoro essere ordinata ma dopo un po’ mi tocca riniziare a ordinare tutto inevitabilmente! baci
    Federica – Cosa Mi Metto???

  2. Mi serve qualche idea in più per le borse: appenderle è impossibile quando sono troppe e poi alcune rischiano di rovinarsi se appese 🙁 Help!

  3. Ottimi i tuoi consigli! Io come te sono una maniaca dell’ordine nell’armadio, mi mancano solo le luci all’interno ma rimedierò nella mia nuova casa 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *